News

Collimare – formazione itinerante

Avete già sentito parlare di Collimare.

Nel maggio 2018 i viticoltori, che fanno parte della Strada dei vini e sapori dei colli di Rimini, avevano aperto le porte delle loro cantine agli operatori turistici della Riviera di Rimini.

Collimare lo scorso anno ha visto una serie di degustazioni gratuite per gli albergatori, mirate a far conoscere le cantine, le storie e i vini del nostro entroterra.
E’ stata l’occasione per conoscersi, per far vivere l’esperienza enogastronomica a chi poi, una volta vissuta in prima persona, poteva consigliarla al turista.

Oggi il progetto si trasforma in una formazione itinerante.
Grazie a Riviera Banca, Collimare 2.0 si arricchisce di importanti momenti formativi.
Uno prenderà il via a novembre 2019 e uno a febbraio 2020.

Con Collimare i produttori della Strada dei vini di Rimini e gli albergatori delle Associazioni di Rimini e Riccione entrano in connessione e fanno squadra per la creazione di nuove opportunità.

Il percorso formativo sarà composto di 4 incontri, dedicati ad albergatori sul Marketing esperienziale, “Come intercettare i nuovi turismi culturali ed eno-gastronomici e fidelizzare gli ospiti valorizzando prodotti d’eccellenza e territorio” .

Ogni incontro si svolgerà nella cantina dell’azienda vitivinicola, di volta in volta diversa, dove sarà possibile fare degustazione e visite guidate.

Gli incontri saranno tenuti da Marco Volpe, esperto di web marketing turistico.


Collimare coinvolge 19 tra le aziende vitivinicole dell’entroterra riminese, che aprono le loro porte, stappano le loro bottiglie e raccontano il loro mondo a chi pensa che valorizzare le eccellenza del territorio, fare provare sapori e atmosfere autentiche ai propri ospiti sia una delle chiavi per intercettare e soddisfare la richiesta di un nuovo turismo esperienziale.